Lo sapevi che


 La femmina del Pterapogon kauderni detto anche pesce cardinale al momento  dell'accoppiamento non depone le uova sotto ad un substrato come fanno molti pesci , bensì li lascia liberi in acqua. A quel punto il maschio una volta fecondati li tiene in bocca per tutto il tempo della schiusa ed oltre , continuando a nutrirsi regolarmente. Passati 30 giorni le uova si schiuderanno ma non usciranno dalla loro "zona sicura" passati altri 3 giorni si vedranno spuntare delle piccole code dalla bocca dell'adulto , solo a quel punto verranno sputati dal maschio ,uno alla volta, con intervallo di 30 minuti,  già perfettamente formati ed in grado di nutrirsi in autonomia. Fenomeno che in condizioni ideali si potrebbe replicare anche in acquari domestici.

Commenti

Post più letti

Cianobatteri In Acquario marino

Comprendere uno skimmer

come gestire la fase "brutta" di una vasca

3 - La triade: manteniamola stabile

La squadra di pulizia e il suo ruolo nell'acquario di barriera corallina

Come fare aquascaping con l’acquario marino

L'importanza di nutrire i coralli

Come "curare" le rocce

L’IMPORTANZA DEI BATTERI IN ACQUARIO MARINO

Quello che devi sapere sui cambi d'acqua