Lo sapevi che

 Riproduzione sessuale dei coralli

Rilascio di gameti da parte di Symmetrical Brain Coral ( Pseudodiploria strigosa ) durante la deposizione delle uova. (Foto: Emma Hickerson/FGBNMS)

La riproduzione dei coralli, che per numerose specie ha luogo in un solo intervallo di tempo nel corso dell'anno, segue calendari e orari precisi. Succede solo di notte, pochi giorni dopo la luna piena, con acque calme e temperature dell'acqua superiori a 26 gradi; il periodo di riproduzione dura da due a tre giorni. Varia a seconda della posizione geografica che può essere da agosto a gennaio. La maggior parte dei riproduttori sono ermafroditi, quindi una colonia può avere polipi sia maschi che femmine. I polipi maschili producono gameti maschili (sperma) e polipi femminili che producono gameti femminili (uova); oppure possono essere gonocorici, il che significa che hanno colonie maschili e femminili separate. Nelle specie gonocoriche, le colonie femminili rilasciano solo uova mentre le colonie maschili rilasciano una nuvola di sperma.


Commenti

Post più letti

L’IMPORTANZA DEI BATTERI IN ACQUARIO MARINO

Comprendere uno skimmer

come gestire la fase "brutta" di una vasca

La squadra di pulizia e il suo ruolo nell'acquario di barriera corallina

4 - La triade: lo squilibrio ionico

3 - La triade: manteniamola stabile

Cianobatteri In Acquario marino

Come fare aquascaping con l’acquario marino

Come "curare" le rocce

Allevare con successo gli Acanturidi